stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Sanfront
Stai navigando in : Le News
Si è insediato il nuovo Consiglio di amministrazione dell'Ospedale di Carità

Si è tenuto martedì 7 giugno, nel pomeriggio, il primo consiglio di amministrazione dell’Ospedale di Carità dopo le nomine del sindaco, che hanno portato alla sostituzione di tre dei cinque precedenti membri del CdA.
Una seduta tranquilla e piuttosto tecnica, durante la quale i consiglieri della Casa di riposo che affiancheranno il designato presidente Silvio Ferrato, ovvero: Livio Delfiore, Valentina Pairona ed i nuovi Maria Grazia Fraire, Eva Brondino, hanno sostanzialmente designato il nuovo vice presidente. 
L’incarico è stato affidato alla dott.ssa Maria Grazia Fraire, sia per la sua competenza, sia per la maggioritaria presenza femminile all’interno del nuovo CdA.
«Stiamo cominciando a prendere confidenza con la realtà dell’Ospedale di Carità. Già la prossima settimana avremo un appuntamento molto importante con le celebrazioni del centenario della struttura. Nei prossimi giorni, come amministratori della Casa di riposo, incontreremo gli ospiti e, successivamente, il personale dell’Ente.
Siamo a disposizione di chiunque abbia bisogno di parlare con noi. Ascolteremo le esigenze, le richieste ed eventuali problematiche da affrontare, direttamente nella sede dove si riunisce il consiglio della Casa di riposo. Le segretarie hanno i nostri riferimenti, per cui possono contattarci ad ogni occorrenza.
Ringrazio ancora chi ci ha preceduto ed assicuro da parte di tutti noi il massimo impegno per questo compito gravoso, ma importante per la comunità sanfrontese» ha sottolineato Silvio Ferrato, nuovo presidente dell’Ospedale di Carità di Sanfront.
Se si puó considerare formalmente conclusa la "crisi" che aveva interessato l’amministrazione della Casa di riposo, non dovrebbe avere grossi scossoni sul Comune la nomina di Silvio Ferrato a presidente dell’Ente.
Contrariamente a quanto in un primo tempo immaginato, il vice sindaco uscente non è costretto a lasciare il posto in giunta e in consiglio comunale. L’Ospedale di Carità, infatti, non percepisce contributi dal Comune, per cui non risulta conflittuale il ruolo di consigliere o assessore con quello di presidente della struttura.
Il sindaco Emidio Meirone, in data 3 giugno, ha emesso un decreto di revoca della nomina a vice sindaco per Silvio Ferrato, che tuttavia resterà assessore e consigliere comunale.
Sarà lo stesso primo cittadino a provvedere alla nomina del nuovo vice sindaco, che dovrebbe essere l’attuale assessore Eva Grande.
«Credo che alla fine sia stata trovata la soluzione migliore. La figura e la disponibilità di Silvio Ferrato sono una garanzia per l’Ospedale di Carità, che potrà continuare nella sua apprezzata funzione a beneficio del paese e del territorio. D’altro canto, il fatto che Silvio possa rimanere in consiglio ed in giunta, permette di assicurare continuità anche all’amministrazione comunale, mettendo tra l’altro a tacere voci di presunti dissidi tra il sottoscritto e Silvio Ferrato» spiega il sindaco Emidio Meirone.

   Le news
Comune di Sanfront - Piazza Statuto, 2 - 12030 Sanfront (CN)
  Tel: 0175.948119   Fax: 0175.948867
  Codice Fiscale: 85002210046   Partita IVA: 00564590040
  P.E.C.: comune.sanfront@pec.it   Email: info@comune.sanfront.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.