stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Sanfront
Stai navigando in : Le News
Nuovo anno scolastico per l'Istituto Comprensivo e per la Scuola dell'infanzia paritaria

Il nuovo anno scolastico 2014-2015 è cominciato lunedì 15 settembre anche presso l’Istituto Comprensivo di Sanfront-Paesana, all’insegna della stabilità.
Lo scorso anno era stato infatti il primo del nuovo Istituto nato dalla fusione degli ex Istituti Comprensivi di Sanfront e di Paesana. Ora si puó dire che la "macchina" è stata avviata. Confermata anche la guida dell’Istituto che fa capo alla Dirigente dott.ssa Leda Zocchi, che aveva coordinato le operazioni di fusione dei due Istituti. Sostanzialmente stabile anche il numero di alunni, che non si discosta granchè da quelli del precedente anno scolastico.
Ecco ora alcuni numeri sulle scuole che fanno capo all’Istituto Comprensivo di Sanfront.
Scuola primaria Sanfront. Alle elementari gli alunni iscritti sono 109, uno in meno rispetto al precedente anno scolastico, suddivisi in 6 classi, di cui 1 sola classe prima per 27 bambini. Gli stranieri sono in tutti 7, di cui 3 in classe prima.
Scuola secondaria di primo grado Sanfront. In aumento invece il numero degli iscritti alla scuola media, dove il numero di alunni è pari a 125, contro i 116 dello scorso anno scolastico. Stabile il numero delle classi, 6, di cui 2 classi prime per un totale di 38 alunni. Sono 9 gli alunni di nazionalità straniera alle medie, 3 di questi frequentanti le classi prime.
Scuola dell’infanzia Paesana. Sono 71 i piccoli iscritti alla Scuola dell’infanzia statale di Paesana, suddivisi in 3 sezioni. 6 i bimbi di nazionalità straniera.
Scuola primaria Paesana. Ancora in calo il numero di iscritti alla scuola elementare, passati dai 112 dello scorso anno agli attuali 110, suddivisi in 6 classi, di cui 1 classe prima con 19 alunni. Sono 10 gli alunni di nazionalità straniera, 1 dei quali iscritti alla classe prima.
Scuola secondaria di primo grado Paesana. In leggera discesa anche il numero di iscritti alla scuola media, che sono 80 rispetto agli 82 dello scorso anno, suddivisi in 5 classi. Una sola classe prima con 19 alunni. 6 i ragazzi stranieri iscritti, 2 dei quali frequenteranno la prima classe.
Scuola dell’infanzia Rifreddo. Complessivamente sono 41 i bimbi iscritti alla materna statale di Rifreddo (due in meno dell’anno scorso), suddivisi in 2 sezioni. 6 in totale gli stranieri presenti.
Scuola primaria Rifreddo. Le 5 classi delle elementari di Rifreddo sono frequentate da 57 alunni (uno in meno rispetto allo scorso anno), di cui 6 stranieri e 1 iscritto alla classe prima.
Scuola dell’infanzia Martiniana Po. In leggero aumento gli iscritti, passati da 35 a 38, suddivisi in 2 sezioni, con la presenza di 7 bimbi stranieri.
Scuola primaria Martiniana Po. In calo invece gli iscritti alla scuola elementare, che sono 30 (erano 37). Sono 3 gli alunni di nazionalità straniera.
«Dal punto di vista didattico attiveremo progetti di ampliamento dell’offerta formativa sia a Sanfront che a Paesana sulla Scuola secondaria ed un doposcuola per la primaria di Rifreddo. Abbiamo in previsione anche la Mostra-Laboratorio con l’Associazione Paideia a gennaio 2015; il titolo della Mostra è "La mia terra sono io" ed è un progetto sull’inclusine delle diversità. Continuerà inoltre il progetto in collaborazione col Parco del Po, che coinvolgerà dieci classi su tutti i plessi» spiega la Dirigente scolastica dott.ssa Leda Zocchi.
Per l’Istituto Comprensivo Sanfront-Paesana il processo di fusione è ormai collaudato. . .
«La fusione ha funzionato. Lavoriamo con programmazione parallela in tutti i tre ordini di scuola. Il coordinamento tra i diversi plessi è abbastanza riuscito, sebbene permangano specificità che saranno mantenute, ma con una parte comune importante per la quale abbiamo insistito molto anche a livello di collegio docenti» aggiunge la Dirigente scolastica.


E’ cominciato il nuovo anno scolastico anche presso la Scuola dell’infanzia paritaria di Sanfront. L’Asilo Infantile "Guido Roccavilla" ha iniziato la propria attività accogliendo i circa 70 piccoli alunni che si sono iscritti e frequentano la scuola.
La novità più significativa riguarda la figura della coordinatrice della scuola, dopo che l’insegnante Nadia Dossetto ha lasciato, dopo numerosi anni, la Scuola dell’infanzia di Sanfront per un altro incarico in una scuola statale.
La nuova coordinatrice sarà l’insegnante Simona Martino, che già lavorava all’Asilo Infantile "Guido Roccavilla".
«Nel mese di luglio sono state effettuate le prove di selezione per le insegnanti e le maestre Sara Pagano e Simona Martino l’hanno superata e sono state dunque incaricate per i prossimi due anni. Il terzo posto libero è stato assegnato all’insegnante Sara Leone di Savigliano, attingendo alla graduatoria stilata a seguito della selezione» spiega la presidente della Scuola dell’infanzia paritaria Viviane Rasetto, che poi aggiunge.
«La scelta della nuova coordinatrice è stata effettuata seguendo un criterio democratico di sorteggio tra le due insegnanti che già prestavano servizio presso la scuola ed il nome estratto è stato quello di Simona Martino».
Come detto gli alunni sono una settantina, suddivisi in tre sezioni affidate alle succitate insegnanti.
«Ringrazio l’insegnante Nadia Dossetto per il servizio svolto in questi anni a Sanfront. Ci spiace sia andata via dopo tanto tempo trascorso nella nostra scuola, tuttavia comprendiamo le ragioni della sua scelta professionale. Tengo a precisare che la Scuola dell’infanzia di Sanfront andrà avanti ugualmente, grazie alla professionalità delle tre insegnanti in servizio, che hanno assicurato il loro massimo impegno in questo delicato compito a beneficio dei bimbi che frequentano la scuola» conclude la presidente dell’Asilo Infantile "Guido Roccavilla".

   Le news
Comune di Sanfront - Piazza Statuto, 2 - 12030 Sanfront (CN)
  Tel: 0175.948119   Fax: 0175.948867
  Codice Fiscale: 85002210046   Partita IVA: 00564590040
  P.E.C.: comune.sanfront@pec.it   Email: info@comune.sanfront.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.