Sabato 23 Settembre 2017
Torna alla Home Page Stampa la pagina Contatta il Comune Accedi all'area riservata Accedi alle statistiche di accesso al sito Diminuisci dimensioni caratteri Dimensioni caratteri standard Aumenta dimensioni caratteri Alto contrasto   
Pubblicazioni Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Elenco Siti tematici Privacy Ufficio Relazioni con il Pubblico

Notizie

E’ stato un consiglio comunale interessantissimo quello tenutesi il 24 luglio scorso, molti gli argomenti posti all’ordine del giorno esposti chiaramente dal Sindaco Emidio Meirone e dall'assessore al bilancio Silvio Ferrato, con
la totale assenza della minoranza. Tra i punti trattati senza dubbio quello più ricco di contenuti è stato quello relativo all’approvazione della prima variazione di Bilancio all’esercizio 2017/2019 laddove gli spunti di discussione erano veramente tanti e dove l’assessore al bilancio Silvio Ferrato ed il Sindaco hanno comunque esposto tutti i contenuti dell’argomento. Si è parlato dell’adesione all’ATL con l’intervento anche del consigliere maggioritario Laura Borsetti la quale ha sottolineato l’aspetto positivo sul territorio e delle stesse istanze dei tour operator che stanno chiedendo oltre che di visitare le Langhe anche Balma Boves a titolo di esempio. Andando nei dettagli "economici" l’assessore Silvio Ferrato ed il Sindaco hanno rammentato la prima tranche di contributo alla Parrocchia di San Martino per la tinteggiatura del campanile maggiore (5.000 Euro) a cui seguirà una seconda tranche. Ottomila sono invece gli euro destinati a Balma Boves per fornire la borgata museo di acqua potabile. Vi è poi il capitolo dei parchi pubblici attrezzati laddove il primo cittadino ha rammentato un accantonamento di 13.000 Euro  per l’acquisto di giochi e giostre a servizio delle aree esistenti a Sanfront, Robella, Bollano ed al Serro. Tra le opere pubbliche più importanti di imminente realizzazione vi è poi l’asfaltatura completa della strada comunale (ex consorziale) Bric Carle dove lo stanziamento posto a Bilancio ammonta ad 84.000 Euro. Solo per citare alcuni voci del più importante documento amministrativo del Comune. Il Sindaco ha sottolineato dunque l’importanza di tale variazione, precisando che la stessa è stata fatta con "fondi veri" ossia derivati dall’avanzo di amministrazione. . ."con questa variazione andremo in ferie più tranquilli" ha affermato Meirone. Nella stessa seduta è stata anche approvata una variante parziale al PRGC di cui avevamo già riferito in precedenza. Sono state approvate anche nuove perimetrazioni del centro abitato, operazione propedeutica all'approvazione della variante generale al PRGC. Tra le "comunicazioni di servizio" il Sindaco ha annunciato la volontà di acquistare di un defibrillatore per la palestra scolastica ed ha anche tranquillizzato tutti sull’agosto sanfrontese nonché sulla festa dell’Assunta smentendo voci provenienti da persone evidentemente poco informate che ponevano in dubbio lo svolgimento di tali festività agostane che invece si svolgeranno regolarmente.



© 2014 Comune di SANFRONT - Tutti i diritti riservati - I contenuti del sito sono di proprietà del Comune. - CMS Città in Comune by LEONARDO WEB - MANTA (CN)

COMUNE DI SANFRONT
Piazza Statuto, 2 - 12030 (CN)
Tel. 0175.948119
Fax 0175.948867
Email: Invia una email ...
Posta Elettronica Certificata: Email Certificata P.E.C : Invia una email certificata ...
Codice ISTAT: 004209
Codice catastale: H852
Codice fiscale:
85002210046
Partita IVA:
00564590040
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 18 M 06295 46770 T20990010046
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso
Approfondisci Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento